Riparazione smartphone & tablet

riparazione iphone

Ognuno di noi possiede uno smartphone o un tablet che ogni giorno ci semplificano la vita.

Questi sono i dispositivi elettronici più utilizzati, più soggetti a usura e più maltrattati rispetto a qualsiasi altro apparecchio elettronico.

Per questo, abbiamo strutturato una sezione del nostro laboratorio che saprà prendersi cura del tuo cellulare o del tuo tablet non più funzionante o con parti danneggiate.

Molto spesso capita che accidentalmente il nostro tablet (o un dispositivo elettronico in genere) venga a contatto con dei liquidi.

riparazione android
Riparazione iPhone – Samsung – Huawei

Questo è un caso dove dobbiamo ricorrere all’urgenza nel far controllare il nostro dispositivo da un esperto prima che sia troppo tardi, prima che il liquido comprometta il nostro dispositivo.

Non affrettarti a buttarlo nel riso.. è una grossa legenda metropolitana.

Il riso, non asciuga l’acqua o il liquido all’interno del dispositivo.
Per drenare i liquidi all’interno occorre obbligatoriamente smontare il dispositivo in ogni sua parte, asciugarlo e trattarlo con agenti chimici che puliscono a fondo i sedimenti all’interno delle parti.

#dontworrybehappytec

Portalo nel nostro centro assistenza e dacci la possibilità di fare una diagnosi, saremo noi per primi a dirti se “vale la pena” ripararlo.
Potresti scoprire che sistemarlo non è poi così costoso!

Difetti Tipici

Problema segnalato
Per caricare il cellulare devo mettere il cavo in una determinata posizione”

Tecnico HappyTec
Questo è il primo campanello d’allarme da non sottovalutare. Significa che il tuo connettore si sta letteralmente staccando dalla scheda o dal circuito che lo contiene.

Problema segnalato
“Il trasferimento dati non funziona ma la ricarica si.”

Tecnico HappyTec
Anche questo è un campanello che segnala la rottura prossima del connettore. Tutti i connettori USB dispongono di una parte relativa alla ricarica (solo alimentazione) e una parte relativa al trasferimento dati.

Problema segnalato:
“Il cavo USB non si aggancia più”

Tecnico HappyTec
Questo problema segna già un problema grave al connettore. E’ possibile che all’interno vi sia della polvere o dei corpi estranei che ostruiscono il sistema di serraggio o peggio, che le lamelle del connettore siano saltate.

Problema segnalato:
“Mi è caduta l’acqua sul tablet”

Tecnico HappyTec
Per prima cosa, cerca di spegnere immediatamente il tablet o il dispositivo.
NON attaccarlo alla ricarica.

Se appena dopo il contatto con il liquido, hai notato dei comportamenti anomali, raggiungi il primo centro di assistenza più vicino a te e spiegagli l’accaduto.

Problema segnalato:
“Ero al mare e mi hanno schizzato l’acqua sul telefono”

Tecnico HappyTec
Come per i tablet, anche i cellulari seguono lo stesso iter.

Alcuni cellulari in commercio sono resistenti all’acqua e alla polvere.
Per resistenti, non significa immuni.

Non fare troppo affidamento alla resistenza IP68 o IPxx.. il più delle volte succede che i liquidi, un modo per entrare in contatto con parti interne dei disposivi, lo trovano. Ti ricordiamo che non esiste una vera e propria certificazione e resistenza all’acqua e alla polvere.
Meglio mantenere a debita distanza i nostri dispositivi da qualsiasi tipo di liquido.

Modalità di accettazione e assistenza

Al tuo arrivo, un addetto all’accettazione dispositivi ti accoglierà chiedendoti informazioni sul difetto riscontrato, informandoti sulle modalità di assistenza e intervento al quale il tuo apparecchio sarà sottoposto.

Di solito, tendiamo a fornire telefonicamente informazioni circa la diagnosi, entro 24/48 ore dal ritiro dell’apparecchio presso il nostro laboratorio.

Attese più lunghe verranno tempestivamente comunicate sia via telefono che attraverso la piattaforma di gestione delle richieste di assistenza.
Maggiori informazioni qui.

LE RIPARAZIONI VENGONO EFFETTUATE DA TECNICI SPECIALIZZATI DIRETTAMENTE NEI NOSTRI LABORATORI

Ogni apparecchio portato in laboratorio segue un iter ben preciso:

  1. Accettazione dell’apparecchio e creazione del Ticket di riferimento
  2. Analisi del guasto e diagnosi gratuita*
  3. Preventivo di riparazione dove comunichiamo costi e tempistiche
  4. Comunicazione di eventuale accettazione del preventivo da parte del cliente
  5. Ritiro dell’apparecchio

Tempi di comunicazione delle diagnosi

Come già anticipato, l’esito della diagnosi viene comunicata telefonicamente e attraverso la piattaforma di gestione delle richieste entro 24/48 ore dal ritiro dell’apparecchio.

E’ possibile che alcuni apparecchi (come nel caso di apparati vintage o computer) debbano essere sottoposti a controlli più lunghi data la complessità dell’architettura dell’apparecchio. In questo sarete avvisati tempestivamente sui nuovi tempi di diagnosi.

Tempo medio di riconsegna degli apparecchi

Ci impegniamo ogni giorno per migliorare i tempi di gestione degli apparecchi dall’accettazione alla riconsegna.

Nel caso in cui i pezzi di ricambio fossero già disponibili in laboratorio, il tempo medio di riconsegna (previa accettazione preventivo) è di:

  • 4 ore per cellulari e tablet
  • 24/48 ore per TV, amplificatori, cruscotti, autoradio, computer
  • 3/5 giorni per altoparlanti, riconatura, schede elettroniche

Per quanto riguarda gli apparati vintage, sarete informati di volta in volta in quanto sono dispositivi il quale è difficile trovare immediatamente pezzi di ricambio originali.

Garanzia

La garanzia della riparazione copre i difetti sulla stessa e i sui componenti sostituiti.

La garanzia ha una durata di 3 mesi dalla data di ritiro dell’apparecchio.


Ti potrebbe interessare anche:
Laboratorio riparazioni, Assistenza computer e notebook